Nov 3, 2022 • 6M

Midterm • Episodio 4 - The Oregon Trail

Nell'ultraprogressista Oregon i Democratici controllano tutto, dalle assemblee statali alle cariche più alte dello Stato, ma dopo 35 anni i Repubblicani potrebbero eleggere un governatore conservatore

 
0:00
-5:40
Open in playerListen on);
Il podcast di Jefferson sulle elezioni di metà mandato del 2022.
Episode details
Comments

C’è un posto negli Stati Uniti talmente progressista da aver addirittura legalizzato la vendita e il consumo dei funghi allucinogeni a uso terapeutico. Eppure, l’8 novembre, questo stesso angolo progressista d’America potrebbe eleggere una governatrice repubblicana: questo posto è lo stato dell’Oregon.

Qui i Democratici controllano tutto, dalle assemblee statali alle cariche più alte dello Stato. Da 35 anni i Repubblicani non vincono un'elezione a governatore.

Eppure, questa maledizione potrebbe finire nel 2022.

I sondaggi vedono in testa la Repubblicana Christine Drazan davanti alla dem Kotek e all’indipendente Johnson, risultato dovuto probabilmente alla frammentazione del voto democratico tra le aree urbane e le periferie di Portland, che separano le roccaforti blu dalla marea rossa repubblicana delle campagne.

Com’è stato possibile e quali ripercussioni potrebbe avere un terremoto politico di quest’intensità a livello nazionale?

SPOTIFY
APPLE PODCASTS